Consigli e trucchi

Utilizzare un forno a microonde al massimo delle sue potenzialità non è poi cosa così semplice. Non parliamo semplicemente di capire le varie funzioni sempre più complesse e noiose da programmare, anche se poi i risultati si vedono. In questa pagina vi proponiamo una serie di consigli da seguire per avere maggior successo quando vi trovate in cucina con il vostro apparecchio. La nostra proposta è indirizzata a tutti, naturalmente in prima fila ci sono tutti coloro che hanno acquistato da poco un forno a microonde ma che ancora necessitano di esperienza. 

La cottura

Quando cuciniamo con un fornomicroonde combinato con funzione grill bisogna conoscere alcuni fattori, parliamo ad esempio del tempo dello scongelamento in relazione al peso e lo stesso vale per la cottura. Bisogna sapere però che alcuni cibi hanno un alto contenuto di grassi, questi si cuociono prima e non sono i soli, analogo discorso si può fare con i dolci che hanno molti zuccheri. Al contrario la carne è più compatta, quindi la cottura è più lenta. Va specificato anche che i pezzi più piccoli (ad esempio patate o bocconcini di pollo) si cuociono più rapidamente, un segreto è quello di mettere quelli più sottili al centro dove arriva meno energia. In commercio poi ci sono anche dei coperchi appositi, questa è un’ottima alternativa per mantenere il calore uniforme ed evitare che l’interno si sporchi con i schizzi. Ricordatevi poi di lasciare la pietanza all’interno del microonde per circa 2 minuti dopo la fine della cottura. In questo tempo l’alimento si finisce di cuocere grazie al fenomeno di conduzione termica (cioè la trasmissione di calore che avviene in un mezzo solido, liquido o gassoso dalle zone a temperatura maggiore verso quelle con temperatura minore).

Lo scongelamento

Lo scongelamento è un’altra di quelle funzioni che spesso non viene sfruttata al massimo delle sue potenzialità. Parliamo soprattutto dello scongelamento veloce, tanto utile da cambiare letteralmente il nostro stile di vita. Spesso però la forma irregolare dei cibi causa una leggera cottura delle parti più sottili, mentre solamente il resto viene perfettamente scongelato. Per evitare questo tipo di problemi consigliamo:

  • se utilizzate il comando “Defrost” tenerlo al minimo della potenza, allo stesso tempo è anche consigliabile coprire il cibo con un foglio di carta da cucina leggermente bagnato d’olio. In questo modo il calore rimane costante intorno al cibo.
  • meglio utilizzare piatti in ceramica e non vaschette in polistirolo
  • eliminare progressivamente il liquido che si forma durante lo scongelamento

Riscaldare ogni cosa

Quanti di voi scaldando il pane nel microonde hanno ottenuto un risultato gommoso? Per evitare questo spiacevole risultato ci sono ovviamente dei semplici trucchi. Si può ad esempio avvolgerlo nella carta da cucina, questa assorbirà l’umidità al posto del pane. Un’altro problema invece avviene quando si scalda una merendina, questa esce fumante e ci lascia una lingua ustionata in perfetto stile fantozziano. I zuccheri abbiamo detto che si scaldano più velocemente, quindi per evitare una bocca fumante è sempre meglio mettere al minimo la temperatura. L’ultima soluzione è quella più semplice e anche la migliore, attendere i soliti 2-3 minuti prima di tirarla fuori dal microonde. Quando scaldate, qualsiasi tipo di alimento sia, è sempre meglio utilizzare piatti piani e non fondi. Riscaldare il cibo su piatti piani significa garantire una maggiore uniformità del calore. Se nello stesso piatto scaldate carne e verdure, mettete quest’ultime al centro e la carne all’esterno, questa infatti è più densa e necessita di maggior calore. Se scaldate le zuppe prendetevi delle pause per mescolare di tanto in tanto. 

La pulizia

Altra tappa fondamentale è quella della pulizia del vostro microonde. Alcuni modelli hanno funzioni speciali, consideriamo però che il vostro sia un prodotto comune. In questo caso è sempre meglio pulire l’interno con una certa frequenza, basta utilizzare una spugna o un panno umido. Nel caso vogliate utilizzare anche detergenti assicuratevi di averli eliminati completamente, infatti ricordatevi che sono comunque residui tossici e non vanno cotti insieme ai vostri alimenti. Eliminate anche i residui di cibo dalle guarnizioni. Un ultima chicca per eliminare i cattivi odori è quella di tagliare a metà un cetriolo e farlo cuocere per 2-3 minuti alla massima potenza, gli odori verranno assorbiti. 

32 commenti su “Consigli e trucchi

  1. Ho un microonde Panasonic NN-5000 da oltre 10 anni. E’ opportuno sostituirlo anche se funziona tuttora benissimo? In altri termini data l’età può emettere onde pericolose anche all’esterno?

    1. Ciao Carla,

      prima di valutare un nuovo acquisto ti consigliamo di contattare la Panasonic o magari fai fare un controllo per assicurarti che il tuo modello abbia mantenuto la propria integrità nel tempo. Per consigli sull’eventuale forno da scegliere rimaniamo a disposizione!

      Ciao,

      Il Team di Fornomicroonde.com

    1. Ciao Lorenzo,

      puoi vedere il forno a microonde LG MB-4042 D

      Panasonic NN-K101WMEPG non recensito però leggiamo che ha un’ottima potenza del grill per 20 l di capacità e 800 W per le mwo, senza però timer digitale e quindi ha una selezione più imprecisa dei tempi di cottura.

      Altrimenti (che ci sembra il più valido) lo Sharp R-642INW.

      Ciao,

      Il Team di Fornomicroonde.com

  2. Devo acquistare forno microonde .Avevo un electrolux digitale combinato ottimo con piatto interno di cm.26 ,scongelamento a peso ,cavità in acciaio, non so se era da 21 o 23 LT , si è rotto dopo 15 anni . Oggi sarei orientata su electrolux FM281B da 28LT ma vorrei sapere se c ‘è uno migliore di altra marca magari con tutte le funzioni da voi citate : fitness steam, sesto senso, cottura vapore,sistema 3D , grill autopulente, riscaldamento rapido, funzione crisp, anche da 23LT.Nel mio rimaneva il vapore per es.cuocendo la frutta pur coperta da piattino. Non vorrei questo inconveniente e la selezione minima di cottura partiva da 15secondi,anche questo non mi andava bene. Cosa mi consigliate ? Grazie.

    1. Ciao Elisabetta,

      potresti vedere il Whirlpool GT 286 SL che ha tutte le caratteristiche da te richieste : per il primo minuto si può regolare per 5 secondi (5-10-15-20-25-30 etc); dopo il minuto fino a 3 minuti lo scatto è di 15 secondi, da 3 a 6 minuti avanzi di 30 secondi, oltre i 6 minuti lo scatto è di 1 minuto.

      Non troviamo però le specifiche sul sito della casa produttrice del modello che ti interessa. Calcola che se vuoi avere risultati simili al tuo modello ti conviene puntare su un rapporto simile fra potenza/capacità/frequenza.

      Ciao,

      Il Team di Fornomicroonde.com

  3. cerco un microonde 28 litri, combinato, non ventilato, con funzione: crisp, scongelamento pane. Vorrei restare intorno ai 100 euro

  4. Ringraziando in anticipo per l’eventuale risposta pongo il mio quesito. Ho acquistato un forno microonde della whirlpool, modello GT286/SL. Le recensioni sono buone ma mi sono resa conto solo dopo l’acquisto che la potenza del microonde è solo di 700w,temo un po pochini per un utilizzo quotidiano di riscaldamento e cottura di semplici cibi. Altri microonde arrivano a 900. La domanda è : a livello di tempo quanta differenza può esserci tra le due potenze.
    Ho trovato inoltre delle buone recensioni sul candy CM4 25DCB con 900w con le caratteristiche che m’interessa vano ( combinato e buona capacità di scongelamento)
    Potendolo cambiare sono in dubbio se tenere il whirlpool o acquistare il candy.
    Non ho problemi di spazio.
    Indecisa sulla qualità e le caratteristiche dei due modelli mi affido alla vostra esperienza.
    Grazie mille.

    1. Ciao Cristina,

      noi non abbiamo recensito il Whirlpool GT 286 e il Candy CMG 25D CB ha in effetti delle potenze maggiori in riferimento al grill e alle microonde però ha meno programmi automatici (ad esempio quelli per il crisp e per la cottura a vapore). Per quanto riguarda i tempi dipende essenzialmente dagli alimenti, si parla comunque di pochi secondi di differenza. Pensi di utilizzare i programmi automatici o preferiresti sperimentare? Dipende quindi dalle esigenze che hai.

      Ciao,

      Il Team di Fornomicroonde.com

  5. Desidero sapere se un forno a microonde che ha la funzione: pizza, arrosto ,patate equivale a dire di essere dotato della funzione crisp? Grazie.

    1. Ciao Gabriella,

      dipende che modalità di cottura utilizza la funzione, ci sono moltissimi forni a microonde con moltissime funzioni. Solitamente pizza, arrosto e patate vengono cotti in modalità combinata (microonde + grill). Ti riferisci a un modello in particolare?

      Ciao,

      Il Team di Fornomicroonde.com

  6. Sto valutando l’acquisto di un forno microonde e sono arrivata alla conclusione: Whirlpool JQ280 (ix sarebbe meglio, ma è quello che costa di più mi sa). Ho letto però che anche i Samsung sono buonissimi (e hanno dimensioni leggermente ridotte rispetto ai whirlpool). Avete qualcosa da consigliarmi (anche altre marche) paragonabile al Whirlpool JQ280, per ora al primissimo posto, con le stesse funzioni, se non di più?
    Grazie anticipatamente per la risposta.
    Saluti, ROBYA

  7. Cari,

    volevo comprare un forno a microonde ma avendo scoperto l’esistenza del forno elettrico ed a microonde (combinato) ora sono indecisa sull’acquisto.
    Lo spazio non mi manca in cucina, ma non funzionando correttamente il mio forno elettrico da incasso, e avendo saputo l’esistenza di questi tipi di forni vorrei capire se la spesa di avere un forno unico ne vale la pena, visto che costano di più dei forni tradizionali e soprattutto capire se funzionano bene!
    E altresì dedurre se il microonde esclude la funziona elettrica o meno, anche perché adoro cucinare per le mie piccole e preparo loro molti dolci, pane, pizza ..non vorrei venissero male (molli tipo microonde appunto).
    Leggendo un pò qua ed un po’ la ho dedotto che per quanto riguarda i forni a microonde la Whirpool è la marca migliore..ma non saprei per i combinati….persino Ikea li produce!!!
    Grazie in anticipo per la vostra risposta.
    Buona serata.

    1. Ciao Daniela,

      ma tu stai cercando un modello a incasso? Quanto pensavi di spendere? Ti spieghiamo: esistono anche classici forni elettrici ad incasso che prevedono l’aggiunta della funzione microonde (ovviamente il prezzo di vendita è leggermente maggiore) a cui potresti pensare se prediligi la cucina e un tipo di cottura classica che prevede l’accensione di diverse resistenze. In ogni caso se pensi a un modello a incasso dovrei controllare anche le dimensioni della nicchia dove posizionerai il forno. Prendi ad esempio il forno Smeg SF4390MCX; ti linkiamo qui la scheda del prodotto.

      Ciao,

      Il Team di Fornomicroonde.com

  8. Buongiorno! Ho acquistato un hot point ariston Mod. 2022x – 20 litri –
    Ha la funzione combi ( micro+grill ). Mi interesserebbe sapere quando utilizzo questa funzione a quanti watt funziona il microonde. Grazie per la risposta

    1. Ciao Eleonora,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente possa aiutarti; altrimenti, contatta direttamente la casa produttrice (sicuramente loro sapranno darti informazioni molto dettagliate)!

      Ciao,

      Il Team di Fornomicroonde.com

  9. 1) ho poco spazio sia in altezza che in profondità
    2) con grill autopulente
    3) mi piacerebbe funzione crisp, funzione vapore,
    4) timer digitale, colore bianco
    5) anche 150 euro

    NB Vivo da solo

  10. buonasera dovrò purtoppo sostituire il mio microonde sharp R-875 per rottura del vetro interno (che non si trova più in assistenza) ed ero orientata su un whirpool con pari funzioni( jet chef, jet cousine) : microonde+grill e ventilato ma ho letto diverse recensioni che dicono che i tasti touch di cui sono dotati sono troppo sensibili, non sono retroilluminati, scoloriscono le scritte, le pareti esterne riscaldano e altro ancora insomma visto il costo elevato non credevo di trovare tante opinioni negative su un marchio così pubblicizzato. Cosa mi consigliate di acquistare tenendo conto che uso tale forno quotidianamente. Il mio vecchio sharp aveva tantissime funzioni ma era molto intuitivo e quindi estremamente semplice. Grazie dei consigli

    1. Ciao Vittoria,

      a quale Whirlpool fai riferimento? Che i tasti siano sensibili è normale…che il forno si surriscaldi anche. E’ dotato della modalità di cottura ventilata. Per la temperatura della scocca esterna i produttori hanno delle normative di riferimento. Il Forno è comunque ben isolato. Non troviamo commenti circa le scritte scolorite. I whirlpool sono comunque fra i migliori sul mercato (l’ultimo modello è il Whirlpool JT 479 SL) e ovviamente cambiando marchio dovrai abituarti a un pannello comandi e potenze differenti. In alternativa potresti vedere il Samsung MC28H5135CK.

      Ciao,

      il Team di Fornomicroonde.com

  11. Salve voglio comprare un microonde incasso con una capienza normale non ho problemi di spazio e lo uso solo per riscaldare i cibi pero non voglio spendere piu di 250 euro e voglio qualcosa duratur nell tempo . I mobili sono color panna e capuccino . Mi serva che vaccia scaldare le cose uniformamente soppratuto la zuppa che e uno dei miei piatti preferiti preferirei con panello led.il vechio modello che ho butato era whirpool amw 460 IX

  12. Salve, devo acquistare un microonde da appoggio da collocare nel seguente spazio: larghezza 60 cm; altezza 31 cm; profondità 60 cm.
    Essendo condizionata da questo spazio, soprattutto limitato in altezza poichè c’è sopra un pensile e presumo che le griglie di uscita dell’aria debbano essere solo laterali, vorrei l’indicazione di un forno con il massimo delle funzioni possibili senza altre esigenze particolari.
    vi ringrazio per la disponibilità

    1. Ciao Angela,

      Purtroppo l’installazione del microonde richiede spazio anche al di sopra del forno, solitamente tra i 20 e i 30 cm. Ci dispiace!

      Ciao!

      Il Team di Fornomicroonde.com

      1. Grazie per la sollecita risposta.
        Vi chiedo ancora.
        Ma se il forno avesse le prese d’aria laterali e non superiori, potrei collocarlo nel mio spazio con altezza 31?
        In tal caso, che microonde mi consigliate?
        Ancora grazie

        1. Ciao Angela,

          Il problema non è solamente lo spazio necessario alle griglie di ventilazione (non conosciamo microonde che abbiano le grate sul piano superiore), ma anche il pericolo di surriscaldamento. Un microonde a libera installazione, qualora “costretto” in spazi non idonei, rischia di scaldarsi troppo. La conseguenza nel migliore dei casi è semplicemente un accorciamento della vita del forno, che può guastarsi già dopo un paio d’anni appena. Nel peggiore dei casi il calore può dare luogo a un incendio!

          Ciao!

          Il Team di Fornomicroonde.com

  13. Avrei bisogno di un microonde senza prese d’aria lato dx, piccole dimensioni esterne, 20 lt almeno, funzione scongelamento, rapido, grill. Cosa mi consigliate?

    1. Ciao Tina,
      tieni presente che molti forni hanno la presa d’aria laterale. Il seguente modello ha la presa d’aria sulla parte superiore e a sinistra:
      Candy cmw2070dw
      Ciao
      Il Team di Fornomicroonde.com

  14. Buonasera,dovrei comprare un microonde,ma vorrei spendere massimo € 100.
    Mia moglie non lo usa molto,mentre il forno e’sempre in funzione.
    Lo usa per riscaldare la pappa al bambino o scongelare alimenti,raramente o quasi mai per cucinare.
    Lo vorrebbe in acciaio(sicuramente più costosi ) e con scongelamento.
    Grazie per una risposta

    1. Ciao Daniele,

      al momento c’è un’ottima offerta per il Samsung MG23F302TAK, pensiamo che sia la migliore soluzione per te considerando quanto vuoi spendere massimo.

      Ciao!

      Il team di fornomicroonde.com

Lascia un commento

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *